Ultimo post dell'anno!

Dopo 2 mesi tondi tondi, riesco finalmente a trovare un pò di tempo per ritornare a scrivere sul bolg!
Di cose da dire ce ne sono, in questo lasso di tempo sono stato preso tra i soliti impegni (tra i quali il lavoro ed il corso di creta), ma anche altre cose…
Infatti per il mio compleanno ho deciso di farmi un piccolo regalo: un corso di fotografia livello base, che ha assorbito il poco tempo libero che mi restava.
Adesso che è terminato, non so ancora se le mie foto sono sempre le stesse di prima, oppure sono migliorate, me lo faretre sapere voi!
Ma ho finalmente almeno imparato ad utilizzare la macchina fotografica in modo manuale e non automaticamente come ho sempre fatto fino ad ora!
E già questo è un ottimo risultato.
Guardando gli ultimi post, mi sto rendendo conto che negli ultimi mesi ho dedicato poco spazio ai 25mq, ed è giunto il momento di rimediare alla cosa.
Anche se adesso siamo in inverno, nonostante le splendide giornate di questo periodo fin troppo miti, il giardino riesce a stupire comunque.
Il Corbezzolo, è a dir poco stracolmo dei suoi microscopici, ma comunque stupendi piccoli fiorellini, che sinceramente spero si trasformeranno in succosi frutti!




Il Sedum spettabile, ormai sfiorito, già da cenni di risveglio con nuovi germogli che saranno nuove piante il prossimo anno.



Poco più in là, un paffuto passero di terracotta (questo acquistato) rallegra un angolo spoglio, dando il benvenuto ai pennuti (quelli veri) che per tutta la durata dell'inverno troveranno un pasto garantito all'osteria dei 25mq!


Anche i tulipani ed i narcisi, come il Sedum spettabile nominato prima, sembrano impazienti e già sbucano dal terreno.



Una piccola novità è la presenza di una pianta di Citrus japonica, meglio noto come mandarino cinese o Kumquat.


E' da tanto che lo desideravo e per diversi motivi, innanzi tutto perché adoro le piante di agrumi, poi per la sua grande adattabilità: basti pensare che rispetto agli altri agrumi, non richiede grandi premure, infatti sopravvive anche alle temperature rigide senza grossi problemi e quindi al clima padano.
Staremo a vedere, spero solo di avere più fortuna con lei di quanta ne ho avuta con il limone che in 4 anni non mi ha fatto nemmeno un frutto!
Le succulente invece nel frattempo riposano in una piccola serra…


Ma non tutte!
Le più piccole si sono trasferite in casa sul davanzale della finestra, in compagnia della Schlumbergera, che in questa stagione è un continuo fiorire (non a caso è nota anche col nome di cactus di Natale!).






Per adesso direi che può bastare…
Un ultima cosa:
Faccio ancora in tempo per gli auguri?
Natale ormai è andato, ma almeno posso augurare a tutti (e dico tutti) un felice e sereno anno nuovo! Anche da parte sua.


6 commenti:

  1. E' vero,le tue foto mi paiono più nitide e più luminose!Bravo!
    Auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo buona Lorenza!
      Per ora io non noto questa differenza... ma come ho scritto nel post, almeno adesso faccio le foto io e non la macchina in automatico!
      Ciao e Buon anno nuovo!!!!!!!

      Elimina
  2. J B io ti invito a pubblicare foto una taglia più generosa! Direi che ne vale la pena. Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo avevi già fatto notare tempo fa, ma io dal mio computer e dal telefono le vedo di discreta dimensione... Posso chiederti con che dispositivo navighi sul web? (ps, tablet ecc.)
      Comunque, come te, sai che ogni tanto rinnovo la grafica del blog, quindi non escludo un cambiamento che dia più spazio alle immagini. Dammi solo del tempo! Ciao Laura e buon anno nuovo.

      Elimina
  3. Direi che nei 25mq sembra quasi di essere in primavera! Riconosco molte delle piante che popolano anche la mia casa, d'inverno il giardino si trasferisce all'interno anche da me! Ti auguro un nuovo anno sereno e ricco di soddisfazioni... anche verdi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Iolle e buon anno nuovo pure a te!!
      Gli ultimi giorni in particolar modo hanno dato la sensazione che la primavera si stia avvicinando...
      Ma tanto sono soleggiate, tanto sono gelide!
      Quindi la primavera è ancora lontana, anche se il kumquat ed il corbezzolo danno un'impressione diversa.
      Scopro che abbiamo piante gemelle...
      Passerò presto sul tuo blog. Oltre ad aver trascurato il mio, mi sono perso molti post di tutti i blog-giardinieri che seguo abitualmente.
      A presto!

      Elimina

Powered by Blogger.